Progetti

Recensione di TRE MANIFESTI A EBBING, MISSOURI

Vorremmo tutti abitare a Ebbing, Missouri, la città con il più alto senso dell’umorismo pro capite. Vorremmo tutti avere il talento per la scrittura di Martin McDonaugh (regista e sceneggiatore irlandese noto per “In Bruges” e “7 psicopatici”), che ci ha regalato sceneggiatura e dialoghi tra i più belli degli ultimi anni. Film corale, con […]

leggi tutto

Recensione di LA RAGAZZA CON LA PISTOLA

“All you need for a movie is a girl and a gun” (Jean-Luc Godard) La magnifica produzione cinematografica di Mario Monicelli è ricca di celebrazioni dell’amicizia maschile, del gruppo “virile”, sia nella dimensione della commedia, come ne “I soliti ignoti”, “L’armata Brancaleone”, “Amici miei”, sia in quella del dramma, come ne “La grande guerra” o […]

leggi tutto

Recensione di STALKER

Titolo originale: Crankep Regia: A. Tarkovskij. Soggetto: dal romanzo Picnic sul Ciglio della Strada di A. e B. Strugackij. Sceneggiatura: A. e B. Strugackij e  A.Tarkosvskij. Fotografia: A. Kniazinskij. Montaggio: Ljudmila Fejginova. Interpreti: Alexander Kaidanovskij (Stalker), Anatolij Solonicyn (Scrittore), Nikolaj Grin’ko (Professore), Alisa Frejndich (Moglie dello Stalker) Origine: Unione sovietica, Germania dell’Est Anno: 1979 Durata: 161 […]

leggi tutto

Dogman: visioni a confronto

Barbara Belzini È un regista coraggioso Matteo Garrone che, dopo aver girato (in Italia!) un film fantasy tratto da un autore napoletano del ‘600, torna al cinema che gli è più congeniale, quello de “L’imbalsamatore”, di “Primo Amore” (che non so perché continua ad essere poco conosciuto, ma è uno dei film italiani più belli […]

leggi tutto

Intervista a nostri ex stagisti

Per la nostra Associazione giugno è un mese particolare: un periodo di gran fermento per la preparazione della rassegna estiva all’Arena Daturi, ma anche il mese in cui accogliamo con grande piacere diversi ragazzi provenienti dai vari istituti superiori piacentini per offrire l’opportunità di svolgere da noi uno stage. Abbiamo voluto così raccogliere un po’ […]

leggi tutto

Recensione di EASY RIDER

USA, 1968: Billy e Wyatt – rispettivamente Dennis Hopper e Peter Fonda – vagabondano per gli States a bordo delle loro motociclette. Diversi, ribelli e rivoluzionari, i due centauri hanno abbandonato la monotonia della vita associata, consacrando la propria esistenza alla sregolatezza. Si rifiutano di lasciarsi addomesticare e provano repulsione all’idea di raccogliere del prestigio […]

leggi tutto

Recensione di NON ESSERE CATTIVO

Ostia, 1995. Amici da una vita, Cesare e Vittorio, costretti a fare i conti con la dura realtà. Cresciuti in un quartiere degradato, tentano strenuamente di dare un senso alle loro giornate saltando da droghe sintetiche a piccoli crimini, ma il senso di noia e di inutilità sembra opprimerli. Lo notiamo nella birretta al bar […]

leggi tutto

Recensione LA MÉLODIE

  Una storia tenera ma anche abbastanza verosimile, di crescita e di solidarietà, grazie alla musica, e alla capacità di saperla proporre per cambiare in meglio le vite di tutti, allertando sensibilità e sentimenti con cui fare i dovuti conti. Cambia il difficile e turbolento contesto in cui vivono i ragazzi, compattando il gruppo in […]

leggi tutto

Recensione di LORO 1

Che Sorrentino sia un buon regista che sa combinare fotografia e musica è ovvio, come del resto è ovvio che non è ne’ Fellini, ne’ Antonioni, ne’ Rosi. Servillo è un buon Attore, già nel Divo pericolosamente in bilico tra maschera e caricatura… Qui l’equilibrio è inevitabilmente precario considerando che il soggetto-oggetto in questione è […]

leggi tutto

“Arrangiatevi!”: lo sguardo del cinema sulla crisi economica

“Arrangiatevi!” Così ammoniva alla gente il grande Totò nel finale dell’omonimo film di Mauro Bolognini del 1959. La nuova legge Merlin aveva da poco sancito la chiusura delle case di tolleranza e molti italiani si ritrovarono di colpo a dover cercare un modo, una soluzione che potesse sopperire a questa improvvisa mancanza. Ancora una volta […]

leggi tutto

No il dibattito no!

La mia iniziazione al Cinema d’autore cominciò nel 1974. Studente al primo anno di liceo accompagnai mio fratello più grande alla proiezione che si teneva nel piccolo cineforum della città dove abitavo. Il film era “Macbeth” di Roman Polanski e l’impatto ancor prima visivo che emotivo fu sconvolgente. Da allora la magia del grande schermo […]

leggi tutto

Recensione di I SEGRETI DI WIND RIVER

Cory Lambert (Jeremy Renner) è un cacciatore di predatori nella riserva indiana di Wind River, perduta nell’immensità selvaggia del Wyoming. Sulle tracce di un leone di montagna che attacca il bestiame locale, trova, tra la neve, il corpo esanime di una giovane ragazza amerinda che Cory ha visto crescere. Il crimine prolunga il dolore di […]

leggi tutto

Recensione di THE WORKERS CUP

Che cosa splendida il Mondiale di calcio: le partite viste a casa o al bar con gli amici, la propria nazionale che si sfida per il titolo in quegli enormi stadi sempre pieni. Ma qualsiasi palcoscenico ha bisogno di un lavoro dietro e un duro impegno per allestirlo: cosa ci sta veramente sotto? Dai grandi […]

leggi tutto

Recensione di STRANGER IN PARADISE

Fin dagli inizi l’uomo è sempre stato spinto a migrare; il traguardo e l’ispirazione sono sempre stati il lussuoso Settentrione. Questo ci introduce Guido Hendrikx nel suo acuto docufilm Stranger in Paradise. Ed è il “paradiso” il vero protagonista dell’opera. 72 minuti in cui l’Europa è pubblico e protagonista. Cinque atti alternati da celestiali vedute […]

leggi tutto

Recensione di BOILING POINT

Boiling point: quando la rabbia si trasforma in violenza. Un’inquietante ritratto dell’Europa contemporanea.  Sullo sfondo di una Finlandia divisa in due, si intrecciano le testimonianze dei richiedenti asilo e le forti opinioni degli autoctoni. Al centro del tumulto, emblematici, due uomini, diversissimi e costantemente in disaccordo: Oula e Tapio. Nella cornice di una sauna pubblica di […]

leggi tutto

Recensione di BREXITANNIA

23 giugno 2016, una data che il Regno Unito e l’Unione Europea difficilmente si scorderanno. Una data in cui il popolo britannico è stato chiamato alle urne per un referendum epocale, scegliere di votare “Leave from Ue” o “Remain in Ue”. Come ben sappiamo ha vinto il fronte del Leave con il 51.9% dei voti […]

leggi tutto

Recensione di ENTRE OS HOMENS DE BEM

“Entre os Homens de Bem”, “Tra gli Uomini Onesti”, è un documentario incentrato sulla figura di Jean Wyllys. Docente universitario, giornalista e omosessuale dichiarato, il giovane Wyllys partecipa al Grande Fratello brasiliano. Prima di vincere la competizione, tuttavia, è vittima di gravi episodi di discriminazione, mossi sia dagli altri concorrenti, sia da parte del pubblico. […]

leggi tutto

Recensione di JAHA’S PROMISE

Dal titolo alla realtà. Il film documentario di Patrick Farrelly e Kate O’Callaghan, ci restituisce la promessa mantenuta e onorata da Jaha Dukureh, una promessa fatta a sé stessa ancor prima che a tutte le ragazze e donne che, come lei, hanno dovuto subire una pratica e una consuetudine che segnano la vita di ogni […]

leggi tutto

Recensione di THE DISASTER ARTIST

Greg (Dave Franco) è un aspirante attore incapace di lasciarsi andare sul palcoscenico. Un giorno, durante una lezione, rimane colpito dalla libertà d’espressione e dalla carica emotiva di uno strano personaggio di nome Tommy Wiseau (James Franco). Greg e Tommy diventano così amici e dopo poco tempo decidono inconsciamente di partire, per cercare fortuna, verso Los […]

leggi tutto

Mondovisioni: uno sguardo sul mondo in lingua originale

Uno dei principali motivi per non perdere la rassegna Mondovisioni è rappresentato sicuramente dalla possibilità di apprezzare un prodotto cinematografico in lingua originale. Già il nome Mondovisioni ci dice qualcosa: uno sguardo sul pianeta attraverso sei documentari in lingua originale per riflettere sulla realtà che ci sta attorno. In Italia, in Europa e in tutto il mondo che, […]

leggi tutto

Il “Nome della Rosa” tra cinema e teatro

La rappresentazione teatrale in prosa de “Il Nome della Rosa”, la cui regia è di Leo Muscato, non può che sorprendere il pubblico per la sua impressionante somiglianza non solo nei confronti del libro da cui è tratta, ma anche in relazione all’omonimo film di Jean-Jacques Annaud. Se gli elementi di maggiore fedeltà rivolti al […]

leggi tutto

Recensione di SCONNESSI

SCONNESSI di Christian Marazziti, ITA 2018 Avevo voglia di qualcosa di leggero: ho trovato qualche battuta carina, personaggi-caricatura, situazioni piuttosto irreali, luoghi comuni qua e là, per una morale da favola in cui alla fine tutti si vogliono tanto bene. Bentivoglio fa un po’ l’antiquato moralista, ognuno ha qualche piccolo segreto: le donne! Ne sanno […]

leggi tutto

Recensione di IL FILO NASCOSTO

IL FILO NASCOSTO di Paul Thomas Anderson, USA 2018 Londra, anni Cinquanta, lo stilista Reynolds Woodcock (Daniel Day-Lewis) dirige insieme alla sorella Cyril (Lesley Manville) la celebre casa di moda House of Woodcock, famoso marchio di stile ed eleganza dell’alta società britannica, richiesto da reali, stelle del cinema e nobildonne. Nonostante lo stilista sia uno […]

leggi tutto

Recensioni della Settimana della flessibilità

Pubblichiamo le recensioni prodotte dai ragazzi durante le esercitazioni previste nel corso Scrivere di cinema nella Settimana della flessibilità al Liceo M. Gioia dal 12 al 16 febbraio 2018. Dopo essersi cimentati con la recensione breve (e brevissima con la “recensione tweet”) alcuni dei discenti hanno mandato i testi per la sezione blog del nostro […]

leggi tutto

Top 5 film del 2017 – Le nostre liste

Top 5 film del 2017. Le nostre liste con i migliori film distribuiti in Italia nel 2017. Un gioco, che fanno in molti per dischi, libri e film, tra la fine dell’anno vecchio e l’inizio del nuovo. Ecco il meglio del cinema secondo alcuni componenti di Cinemaniaci Associazione Culturale. [ frame tratto da L’altro volto […]

leggi tutto

Recensione di TUTTO QUELLO CHE VUOI

Martedì 29 agosto ore 21:30 Arena Daturi TUTTO QUELLO CHE VUOI di Francesco Bruni con Giuliano Montaldo, Andrea Carpenzano, Donatella Finocchiaro, 1h 46’, ITA 2017 Il nuovo film di Francesco Bruni mi è piaciuto. Mi sono rammollita, penso. Invece no. Bruni, dopo una lunga carriera da sceneggiatore (ha scritto quasi tutti i film girati da […]

leggi tutto

Recensione di SILENCE

Martedì 1 agosto ore 21:30 Arena Daturi SILENCE di Martin Scorsese con Andrew Garfield, Adam Driver, Liam Neeson, 3h 01’, USA-TW-MEX-ITA-UK-J Silence appartiene a quel filone scorsesiano di film religiosi, come L’ultima tentazione di Cristo del 1988, Kundun del 1997, e parzialmente anche Al di là della vita del 1999. Indipendentemente dal tema, non è […]

leggi tutto

Recensione di PATERSON

Venerdì 28 luglio ore 21.30 Arena Daturi PATERSON di Jim Jarmusch con Adam Driver, Golshifteh Farahani, 1h 53’, USA 2016 Ho una piccola confessione da fare: per tutta la prima mezz’ora del film ho sperato che Paterson ammazzasse quella sua ragazza hippie che passa il suo tempo a fare cupcakes e a colorare tutto di […]

leggi tutto

Recensione di È SOLO LA FINE DEL MONDO

Lunedì 24 luglio ore 21:30 Arena Daturi È SOLO LA FINE DEL MONDO di Xavier Dolan con Nathalie Baye, Vincent Cassel, Marion Cotillard, Léa Seydoux, 1h 39’, CAN-FRA 2016 Meno male che arriva il canadese Xavier Dolan (che credete magari di non conoscere ma invece conoscete benissimo, perché è il regista del videoclip di Hello, […]

leggi tutto

Recensione di LA FIAMMA DEL PECCATO

Martedì 11 luglio ore 21.45 Parco Raggio LA FIAMMA DEL PECCATO (DOUBLE INDEMNITY) (pellicola dagli archivi di Lab80) di Billy Wilder, con Fred McMurray, Barbara Stanwych USA, 1944 Questo film del 1944 è una pietra miliare della cinematografia mondiale: scritto da un genio (James Cain, autore sia del libro dal quale è tratto che del […]

leggi tutto

Recensione di SONG TO SONG

Sabato 15 luglio ore 21.45 Arena Daturi SONG TO SONG di Terrence Malick con M. Fassbender, R. Gosling, R. Mara, C. Blanchett, N. Portman, 2h 09’, USA 2017 Nel nuovo film di Terrence Malick (un regista che è sempre stato poco prolifico e che da quando è di moda sforna almeno un film all’anno) ci […]

leggi tutto

Recensione di JACKIE

Mercoledì 12 luglio ore 21.45 Arena Daturi JACKIE di Pablo Larrain con Natalie Portman, Billy Crudup, Peter Sarsgaard, Greta Gerwig, 1h 40’, USA-CIL-FRA 2016 Jackie: Are you afraid I’m about to cry? Journalist: No, I’d say you’re more likely to scream. Jackie: Scream what? Journalist: My husband was a great man. Rimasto fuori dagli Oscar […]

leggi tutto

Recensione di MOONLIGHT

Martedì 11 luglio ore 21.45 Arena Daturi MOONLIGHT di Barry Jankins con Trevante Rhodes, André Holland, 1h 41’, USA, 2016 Moonlight, vincitore dell’Oscar come Miglior Film, è tratto dall’opera teatrale In Moonlight Black Boys Look Blue (Alla luce della luna i ragazzi neri sembrano blu, che è anche una delle battute del film), che gli ha portato […]

leggi tutto

Recensione di JACKIE BROWN

Lunedì 10 luglio ore 21:45 Parco Raggio JACKIE BROWN (pellicola dagli archivi della Cineteca di Bologna) di Quentin Tarantino, con Pam Grier, Robert De Niro, Samuel L. Jackson, USA, 1997 Tratto dal romanzo Rum Punch di Elmore Leonard, Jackie Brown, realizzato dopo Pulp Fiction è forse uno dei film meno fortunati di Tarantino. Invece questo omaggio […]

leggi tutto

Recensione di IL DISPREZZO

Lunedì 10 luglio ore 21:45 Arena Daturi IL DISPREZZO (v.o. francese con sottotitoli in italiano) di Jean-Luc Godard con Brigitte Bardot, Michel Piccoli, Fritz Lang, 1h 45’, ITA-FRA 1963 È stato bellissimo rivedere Il disprezzo (che pure è un film che passa ogni tanto in televisione) in questa versione restaurata, al cinema. Un film dove […]

leggi tutto

Recensione di SICILIAN GHOST STORY

Mercoledì 5 luglio alle 21:45 Arena Daturi SICILIAN GHOST STORY di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza con Julia Jedlikowska, Gaetano Fernandez, 1h 45’, ITA 2017 Dopo 4 anni i due registi siciliani Fabio Grassadonia e Antonio Piazza tornano a Cannes, dove avevano già vinto nel 2013 con il loro lungometraggio d’esordio, Salvo) e aprono trionfalmente […]

leggi tutto

Recensione di DAVID LYNCH – THE ART LIFE

Giovedì 29 giugno ore 21:45 Arena Daturi  DAVID LYNCH – THE ART LIFE di Jon Nguyen e Olivia Neergaard-Holm, con David Lynch, 1h 29’, USA 2016 Tornato sulla bocca di tutti con la nuova serie di Twin Peaks, il visionario David Lynch si racconta in questo documentario illuminante, dove Lynch viene ritratto mentre ripercorre la propria […]

leggi tutto

Recensione di L’ALTRO VOLTO DELLA SPERANZA

Martedì 27 giugno ore 21:45 Arena Daturi L’altro volto della speranza di Aki Kauwrismäki con Sherwan Haj, Sakari Jyrki Kuosmanen, 1h 22’, FIN 2017 Il finlandese Aki Kaurismäki ha una propria cifra ben riconoscibile: dialoghi scarni, ambienti squallidi, facce indimenticabili, inquadrature fisse, luci basse. Qui, dopo “Miracolo a Le Havre” del 2011, dirige il secondo […]

leggi tutto

Recensione di FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO

Sabato 24 giugno ore 21:45 all’Arena Daturi di Piacenza UNA FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO – ISTRUZIONI NON INCLUSE di Hugo Gèlin con Omar Sy, G. Colston, C. Poèsy, 1h 47’, FRA 2016 Lanciato da “Quasi amici” nel 2011, irriconoscibile come Bishop in “X-Men – Giorni di un futuro passato”, co-protagonista di “Jurassic World”, Omar Sy è il […]

leggi tutto

Recensione di LA LA LAND

Lunedì 26 giugno ore 21:45 all’Arena Daturi di Piacenza LA LA LAND di Damien Chazelle con Emma Stone, Ryan Gosling, 2h 08’, USA 2016 Quando La La Land ha aperto il Festival di Venezia abbiamo tutti pensato “Fermi tutti, siamo nel grande cinema qui”. Quello bello davvero, che o ha una grande storia o un […]

leggi tutto

Recensione di IO, DANIEL BLAKE

Giovedì 22 giugno 2017 ore 21:45 all’Arena Daturi di Piacenza Io, Daniel Blake di Ken Loach, con Dave Johns, 1h 40’, GBR-FRA 2016 Non sono molti i registi che fanno film a tema sociale di questi tempi. Ken Loach non ha mai smesso. Daniel Blake ha 59 anni e un cuore malandato. Dopo un incidente […]

leggi tutto

Recensione di CAPTAIN FANTASTIC

“Abbasso il sistema”: la voce del capitano. La sfida alla società contemporanea di una famiglia oltre i confini dell’ordinarietà.   Recensione di Captain Fantastic a cura di Elisa Silva Una scelta di vita fuori dagli schemi: un’esistenza pura isolata dal mondo corrotto, il tentativo audace e folle di realizzare un sogno inconsueto. È questa l’utopia […]

leggi tutto

Recensione di The Lobster

THE LOBSTER di Yorgos Lanthimos con Colin Farrell, Rachel Weisz, Léa Seydoux, 1h 58’, GRE 2015 Maria Caldini _ Liceo M. Gioia Il commediografo Aristofane amava catapultare i greci del V sec. a.C. in un mondo onirico, una prospettiva inusuale e satirica da cui guardare il reale. E’ ciò che tenta di fare Yorgos Lanthimos, regista […]

leggi tutto

Recensioni di La pazza gioia

LA PAZZA GIOIA Un film di Paolo Virzì. Con Valeria Bruni Tedeschi, Micaela Ramazzotti, Valentina Carnelutti, Tommaso Ragno, Bob Messini. Commedia drammatica, durata 118 min. Italia 2016.   Elisa Silva, Liceo M. Gioia In un centro terapeutico sperduto tra i paesaggi morbidi della Toscana, due follie diverse s’incontrano, si scontrano e infine si piacciono, fondendosi […]

leggi tutto

Recensione di Dio esiste e vive a Bruxelles

Dio esiste e vive a Bruxelles (Titolo originale: Le Tout Nouveau Testament) Diretto da Jaco Van Dormael Con Pili Groyne, Benoît Poelvoorde, Catherine Deneuve, François Damiens, Yolande Moreau. Giovanni Vallisa _ Liceo M. Gioia Dio non è morto, come diceva Nietzsche, ma è vivo, vegeto e risiede a Bruxelles. Il Padre eterno sta tutto il […]

leggi tutto

Recensione del film Chuck Norris VS Communism

Recensione di Chuck Norris Vs Communism, film di Ilinca Calugareanu, 1h 30’, ROMANIA 2014 Maria Caldini, Liceo M. Gioia Romania, anni ’80. Un paese sotto la cappa del regime di Nicolae Ceausescu, che davanti al Paese celebra la grandezza del comunismo e la libertà del popolo; ma la vita quotidiana dei romeni è segnata dalla povertà […]

leggi tutto

Recensione del film Suffragette

Film di Sarah Gavron con Carey Mulligan, Helena Bonham Carter, 1h 46’, USA 2015 Chiara Serioli _ Liceo M. Gioia Londra 1912. Maud Watts. Lavandaia di Mr. Taylor. Apparentemente una donna come tante altre. Un obiettivo: il voto alla donne. Il suo temperamento percorre strade divergenti, a volte opposte. Ora una guerriera decisa, ora una madre […]

leggi tutto

Recensione di La grande scommessa

Film di Adam McKay con Brad Pitt, Christian Bale, Ryan Gosling, 2H 10’, USA 2015 Chiara Serioli _ Liceo M. Gioia Cosa ci si potrebbe aspettare da un film che riunisce Brad Pitt, Christian Bale, Ryan Gosling e Steve Carell? Il primo verdetto potrebbe essere quello di un film per un pubblico prettamente femminile, ma […]

leggi tutto

Cinemaniaci ti informa

Il sito utilizza cookie propri e di terze parti per offrirti un servizio in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione selezionando un elemento del sito, acconsenti all'uso dei cookie.